E’ tutto in un abbraccio

L’abbraccio di una mamma è quello con cui protegge suo figlio dal primo momento.

Le braccia sono quelle di Mamma Sara, che stringono forte suo figlio Stefano. Lui ora ha 3 anni e mezzo, è affetto dalla Beckwith-Wiedemann, una malattia rara, genetica, caratterizzata da iperaccrescimento, predisposizione ai tumori e malformazioni congenite.

Lei e suo marito Sandro vengono da Alghero e finora non hanno vissuto un giorno senza lottare. Adesso, anzi, vogliono far conoscere la loro storia e quella di Stefano, sottolineando tutto quello che è stato fatto finora qui in Ospedale. A cominciare dal servizio di accoglienza e dall’Urp dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, grazie ai quali si è subito attivata la rete di assistenza per le famiglie fuori sede. Vite Coraggiose, proprio come quelle che fanno parte della campagna sociale della Fondazione Bambino Gesù OnlusDonaora per essere al fianco di Stefano!

Leave a Reply

Your email address will not be published.