Accoglienza

Ogni anno all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù sono presi in carico e curati bambini e famiglie provenienti da oltre 40 Paesi. Ucraina, Moldavia, Albania, Benin, Etiopia, Siria, Kenya, Egitto, Bielorussia, Algeria, Kossovo, Palestina, Nigeria, Somalia, Egitto, Costa d’ Avorio, Israele, Marocco, Nepal, sono solo alcuni dei Paesi di provenienza di questi piccoli pazienti.

Un impegno che vede l’Ospedale attivo nelle zone più critiche del mondo, dove i più piccoli pagano il prezzo più alto dei conflitti internazionali e delle crisi umanitarie.

 

Le richieste di aiuto più frequenti riguardano bambini affetti da gravi patologie onco-ematologiche che necessitano di trapianto di midollo, patologie cardiologiche, patologie epato-gastriche che necessitano di trapianti di fegato. Parliamo di interventi ad alta complessità con tempi di degenza e di assistenza spesso molto lunghi.

L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù si fa interamente carico, ogni anno, dell’accoglienza e della cura di circa 50 piccoli pazienti. Il nostro obiettivo è sostenerlo a curare, se non salvare la vita, ad un numero sempre maggiore di bambini.

Con 500.000 euro l’anno, l’Ospedale sarebbe in grado di garantire cure a circa 20 pazienti stranieri in più. Ogni singolo paziente ha un costo medio di circa 25.000 euro.

Sostieni anche tu I4Children: aiutaci ad aiutare sempre più bambini.

Per maggiori informazioni puoi contattare il numero 06.6859.2946 o scrivere all’indirizzo info@fondbg.net

Leave a Reply

Your email address will not be published.