Amitié Sans Frontières Club Service Roma: una serata per la Fondazione Bambino Gesù e Secours Yemen 2019

Sabato 23 novembre a Villa Miani si è tenuta l’annuale serata di  Club Amitié Sans Frontières di Roma che raccoglie fondi ogni anno per progetti locali ed internazionali. Quest’anno con lo scopo di sostenere la Fondazione Bambino Gesù per raccogliere proventi per l’acquisto di  sonda ecografica wireless per il Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e per il progetto in partenariato con l’UNHCR Secours Yémen 2019.

Fondato nel 1991, Amitié Sans Frontières è un’associazione internazionale, primo club di servizio nato in Europa, ascopo umanitario, precisamente nel Principato di Monaco per volontà di Madame Régine Vardon West. Diffusa in
tutto il mondo, con club in Inghilterra, negli Stati Uniti e in Giappone, nel 1997 vede la luce Amitié Sans Frontières Italia, con lo scopo di coordinare i club italiani, che ad oggi raggiungono la quota di 12.

Durante la serata, il Dott. Andrea Dotta e la Dott.ssa Francesca Campi hanno illustrato agli ospiti l’importanza della donazione, che in parte sosterrà anche “Frammenti di Luce”  il progetto di comunicazione sociale e raccolta fondi della Fondazione destinato all’accoglienza e alla cura dei bambini umanitari, presentato  dalla Dott.ssa Cynthia Russo, Responsabile della Comunicazione Sociale e Fundraising della Fondazione Bambino Gesù.

Leave a Reply

Your email address will not be published.