Privacy

INFORMATIVA DELLA FONDAZIONE BAMBINO GESU' ONLUS SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 


Il trattamento dei dati personali 

La presente informativa descrive le caratteristiche dei trattamenti svolti dalla Fondazione Bambino Gesù Onlus sui dati personali, raccolti in occasione della frequentazione del sito, della diffusione della newsletter o l’invio di una donazione, evidenziando i diritti che la normativa garantisce all’interessato. L’informativa viene periodicamente aggiornata, per adattarla alla normativa vigente o alle nuove modalità di trattamento dei dati personali. 

Quali informazioni vengono trattate? 

La Fondazione Bambino Gesù Onlus raccoglie e tratta i seguenti dati personali: 

  • dati identificativi dell’interessato (nome, cognome, luogo e data di nascita ove richiesti, C.F., cittadinanza); 
  • dati di contatto (e-mail e numero telefonico, ove richiesto o fornito); 
  • dati relativi all’istituto di credito eventualmente utilizzato per effettuare una donazione. 


Quali finalità vengono perseguite nel trattamento e perché quest’ultimo è legittimo? 

La Fondazione Bambino Gesù Onlus raccoglie e tratta le informazioni personali dell’interessato perseguendo le seguenti finalità: 

  • realizzare un record della donazione effettuata; inviare una comunicazione di ringraziamento; comunicare l’avvenuto perseguimento della finalità prevista dalla donazione; 
  • avere la possibilità di una periodica interlocuzione con i donatori nei limiti dagli stessi eventualmente indicati. 


Quali sono le modalità di trattamento e i tempi di conservazione dei dati? 

I dati personali dell’interessato sono trattati prevalentemente, in modalità elettronica (servers, database in cloud, software applicativi etc.). 

La Fondazione conserva le informazioni dell’interessato per un periodo di tempo individuato secondo i criteri di prescrizione civile e nel rispetto di specifiche leggi di settore, nonché in base ai termini necessari per il corretto perseguimento delle finalità sopra individuate. 


A chi vengono comunicati i dati personali? 

All’interno della Fondazione 

Possono accedere ai dati personali  solo i dipendenti e i collaboratori della Fondazione che ne abbiano necessità per offrirle i servizi richiesti e limitatamente alle sole informazioni a ciò strumentali e connesse.  

I dipendenti e i collaboratori sono stati informati e formati sull’importanza del rispetto dei principi e delle regole in materia di trattamento dei dati personali. 

All’esterno della Fondazione 

La Fondazione condivide le informazioni personali degli interessati con alcuni fornitori che lo coadiuvano nell’erogazione dei servizi richiesti e che sono a tal fine specificatamente nominati in qualità di Responsabili esterni del trattamento.  

La Fondazione si impegna a non trasferire i dati raccolti a terze parti diverse da quelle indicate al comma precedente. 


Quali sono i diritti dell’interessato e come può esercitarli? 

Il Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (2016/679) garantisce all’interessato del trattamento specifici diritti. In particolare, il diritto di accesso, rettifica, opposizione a trattamenti finalizzati ad attività commerciali o esclusivamente automatizzati, cancellazione, limitazione e portabilità del dato, nonché il diritto di rivolgersi all’Autorità garante per la protezione dei dati personali.  

Qualora volesse esercitare i diritti che la legge riconosce all’interessato, per favore invii una email specificando la Sua richiesta e fornendo le informazioni necessarie ad identificarla: info.fond@fondbg.it

Il Responsabile per la Protezione dei Dati Personali è il Segretario generale della Fondazione, che potrà contattare, qualora avesse domande o dubbi sulle caratteristiche e modalità del trattamento svolto, all’indirizzo e-mail segretariogenerale@fondbg.it.