I progetti del Bambino Gesù in Centro e Sud America

Rinnovato a maggio 2022 l'accordo di collaborazione tra l'OPBG e l'Organizzazione internazionale italo-latino americana (IILA) che prevede la formazione del personale medico di Panama, El Salvador, Ecuador e Perù

La collaborazione tra l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e l’Organizzazione internazionale italo-latino americana (IILA), coinvolge diversi Paesi del Sud e Centro America tra cui Paraguay, El Salvador, Ecuador, Perù e Panama, con positive ricadute sulle politiche sanitarie di questi Paesi.

Nel 2021 un’intera equipe dell’Ospedale Acosta Ñu del Paraguay è stata formata sulla chirurgia dell’epilessia rispondendo pienamente alle esigenze di sviluppo del trattamento delle epilessie farmacoresistenti. I team clinici del Bambino Gesù hanno anche garantito ai colleghi sudamericani la formazione a distanza sulla gestione dell’emergenza di Covid-19.

Con il rinnovo dell’accordo, avvenuto a maggio 2022, un intero team composto da 6 medici dell’Ospedale Pediatrico di Panama City di Panama, beneficerà della formazione nel campo chirurgia dell’epilessia, garantendo la possibilità di creare ex novo un reparto interamente dedicato a questo tipo di interventi.

Da settembre, inoltre, il personale medico del Banjamin Bloom di El Salvador usufruirà di borse di studio per la formazione specialistica in cardiologia e cardiochirurgia. L’accordo prevede attività formative in Italia anche per il personale dell’Ospedale Pediatrico Baca Ortiz in Ecuador (cardiologia e cardiochirurgia) e dell’Ospedale De Apoyo II- 2 Sullana in Perù nell’ambito della neonatologia e terapia intensiva.

10/6/2022

Formazione del personale sanitario nei Paesi terzi - Attività Internazionali
Dona per sostenere Formazione del personale sanitario nei Paesi terzi - Attività Internazionali

« Torna all'archivio News e eventi

Ti potrebbe interessare

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato sulle novità del mondo pediatrico